WRITING

for curious minds

La scorsa settimana abbiamo parlato dell’elisione, oggi ci occupiamo del troncamento. 

Quando la vocale finale non accentata o l’intera sillaba finale di una parola cadono si ha un troncamento. Questo fenomeno può verificarsi sia quando la parola successiva inizia con una vocale sia quando inizia con una consonante. 

Il troncamento è obbligatorio:

  • Con uno, alcuno, ciascuno, nessuno: uno piatto —> un piatto, alcun dubbio, ciascun personaggio, nessun disturbo;
  • Con buono e bene: buon uomo, buon compagno, ben tornato, buon risultato, buon momento;
  • Con bello, santo e quello solo di fronte a parole maschili singolari che iniziano con una consonante: un bel tramonto, San Paolo, quel libro;
  • Con signore, professore, dottore, ingegnere, cavaliere, suora seguiti da un nome proprio: il signor Rossi, il dottor Bianchi, l’ingegner Biondi, suor Maria.

Ricorda: il troncamento si ha soltanto davanti a una parola singolare e maschile, mai davanti a una parola plurale o femminile. Si scrive infatti un buon bambino (troncamento di buono) ma al plurale si scrive i buoni bambini (senza troncamento); si scrive alcun problema (troncamento di alcuno) ma al plurale alcuni problemi

Nel caso di parole femminili, come detto, il troncamento non si verifica mai: si scrive buona bambina, alcuna cosa. Solamente nel caso in cui la parola sia femminile e cominci con una vocale si ha l’altro fenomeno, quello dell’elisione con l’uso dell’apostrofo: un’amica, una buon’amica, bell’avventura, nessun’altra, qualcun’altra, quell’epoca, ecc.

I casi in cui è facoltativo sono i seguenti, è comunemente usato ma non è obbligatorio:

  • Con tale e quale usati al maschile e femminile singolare: un tal Biondi ti ha per caso telefonato?, ma si può anche scrivere un tale Biondi ti ha telefonato?; qual è il mio compito?, ma si può anche scrivere quale è il mio compito?;
  • Con gli infiniti verbali: andar di fretta, aver sete, esser magro, voler bene, saper parlare, parlar male, ecc.;
  • In alcune espressioni ormai cristallizzate come: fil di ferro, mal di testa, amor proprio, mal di mare, in fin dei conti, ecc.

Infine, è vietato: davanti alle parole che iniziano con la s (seguita da un’altra consonante), con la z, con gn, con ps e con x: uno stupido, uno zero, uno gnomo, uno psicologo, uno xilofono

Con queste parole non si ha il troncamento nemmeno se sono precedute da bello, buono e quello: un buono zio, un bello scarpone, un buono psicologo, quello strano individuo

Nel linguaggio colloquiale, spesso, in questi casi si tende a operare il troncamento anche se è scorretto: si tende a dire, ad esempio, un buon stipendio, bel zero e così via, ma non sono forme corrette; quindi bisogna usare le espressioni un bello zero, un buono stipendio, ecc. 

La regola generale è che il troncamento non prevede mai l’apostrofo, eccetto alcuni casi tassativi da imparare un po’ a memoria:

  • Po’ (poco);
  • Mo’ (modo);
  • Be’ (bene);
  • Gli imperativi dei verbi dire, dare, fare, stare, andare: di’, da’, fa’, sta’, va’.

C’è un piccolo trucco per capire con più facilità quando usare l’apostrofo oppure no: quando una parola che ha perso la vocale finale può stare ugualmente anche davanti a una parola che inizia con la consonante non si usa l’apostrofo; nel caso contrario si deve usare. 

Ad esempio: buon uomo non va apostrofato perché si può dire anche buon padre; pover’uomo invece si apostrofa perché non si può dire pover padre; fin ora non va apostrofato perché si può dire anche fin troppo, fin tanto.  

Conoscevi la regola del troncamento? Hai bisogno di ulteriori chiarimenti? Scrivimi pure nei commenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: